Hill-Rom

Hill-Rom

Dalla fondazione di Hill-Rom nel 1929, la vision di rendere l'ambiente del paziente negli ospedali più sicuro e confortevole è un interesse primario dell'azienda. Il marchio Hill-Rom si è sviluppato partendo da questa vision. L'evoluzione del marchio prosegue con i letti terapeutici Progressa™, un'innovativa tecnologia per la terapia intensiva progettata per promuovere attivamente la mobilità precoce del paziente. Progressa è il primo sistema di letti a incorporare l'avanzata tecnologia di articolazione StayInPlace™che aiuta a mantenere i pazienti nella posizione ottimale durante le movimentazioni del letto. Lo slittamento o lo scivolamento del paziente verso il basso nel letto ospedaliero può portare al riposizionamento ripetitivo e aumentare il carico di sollevamento per gli operatori. Sviluppata dai laboratori di ricerca ergonomica Hill-Rom, la tecnologia avanzata di articolazione StayInPlace corrisponde al movimento del letto con il naturale allungamento della colonna vertebrale che si verifica quando il paziente si sposta dalla posizione supina a quella eretta. StayInPlace aiuta a mantenere i pazienti in una posizione ottimale per ridurre al minimo il movimento verso i piedi del letto quando la testata del letto viene sollevata.

La mobilizzazione con Progressa avviene in cinque fasi. I pazienti vengono portati in una posizione seduta e possono quindi essere supportati durante la camminata con un 

sistema di sollevamento Liko®.Questi due sistemi sono un esempio fondamentale di soluzioni integrate offerte dall'azienda.

Il programma Progressive Mobility di Hill-Rom è un complemento alla sua gamma di prodotti per la mobilità, che include il sistema di letti terapeutici Progressa e integra la didattica e i protocolli per assistere le strutture sanitarie nell'implementazione sicura ed efficiente della terapia di mobilità precoce.